1. Home page
  2. Prodotti
  3. You are here: Applicazione e modalità d’azione

Fasce autoriscaldanti ThermaCare®: applicazione e modalità d’azione

Le fasce autoriscaldanti ThermaCare® sono adatte ad alleviare la tensione muscolare e il dolore di schiena e collo, oltre alla tensione muscolare e al dolore di braccia, gambe e spalle causati da sovraccarichi, osteoartrite e stiramenti in via di guarigione; sono idonee anche in caso di dolori mestruali. A seconda della tipologia, i diversi prodotti possono essere utilizzati per il dolore localizzato o per aree di dolore più diffuso.

Le fasce autoriscaldanti ThermaCare®, sono facilmente applicabili, offrono un calore profondo e un effetto prolungato. Aderendo direttamente al corpo, risultano comode e discrete e possono essere indossate ovunque: a casa, a lavoro o in viaggio.

Le fasce autoriscaldanti ThermaCare® non contengono sostanze medicinali, ma il calore che generano è terapeutico. Se utilizzate secondo le istruzioni, alleviano il dolore senza l’uso di farmaci.

COME USARE CORRETTAMENTE LE FASCE AUTORISCALDANTI THERMACARE®:

Rimuovere la fascia ThermaCare® dall’imballo ermetico immediatamente prima dell’uso e posizionarle direttamente sull’area dolente, con la parte più scura rivolta verso la pelle utilizzando le aree adesive o la chiusura in velcro (a seconda del tipo di prodotto). In caso di pelle sensibile, si consiglia di indossare la fascia al di sopra di un sottile capo di vestiario.

Non indossare le fasce autoriscaldanti ThermaCare® al di sopra di cerotti medicati o altri farmaci per uso esterno (es. creme analgesiche, unguenti a base di idrocortisone o unguenti antibiotici). Prima dell’applicazione delle fasce autoriscaldanti ThermaCare® evitare anche lozioni, creme idratanti e oli per il corpo, per favorire una migliore adesività alla pelle ed evitare il rischio di irritazioni cutanee.

In caso di pelle sensibile, controllare ripetutamente lo stato cutaneo durante l’uso. In caso di irritazioni o ustioni, rimuovere immediatamente la fascia autoriscaldante. Non utilizzare il prodotto su viso/testa, seno, dita, inguine, piedi o dita dei piedi. Non utilizzare il prodotto sulla parte posteriore o interna del braccio o sulle ascelle.

PER QUANTO TEMPO SI POSSONO USARE LE FASCE AUTORISCALDANTI THERMACARE®?

Le fasce autoriscaldanti ThermaCare® sono monouso e vanno indossate per 8 ore consecutive.

Per i soggetti di età inferiore a 55 anni, è possibile usare ThermaCare® durante la notte. Le persone di età superiore devono invece evitare l’uso notturno, poiché la pelle tende ad assottigliarsi con l’avanzare dell’età, diventando quindi più soggetta ai danni causati da calore e freddo.

Se i sintomi non migliorano o addirittura peggiorano dopo 7 giorni, consultare un medico per individuare la causa scatenante del dolore e trovare opzioni terapeutiche alternative.

8 ore
di calore terapeutico

VISUALIZZA I PRODOTTI

CON QUALE FREQUENZA SI POSSONO USARE LE FASCE AUTORISCALDANTI THERMACARE®?

La particolare tecnologia utilizzata fa sì che ciascuna fascia autoriscaldante possa essere utilizzata una sola volta. Le fasce ThermaCare® si attivano con l’ossidazione: Una volta aperta la confezione ermetica, gli ingredienti reagiscono all’ossigeno nell’aria e si autoriscaldano. Conclusa l’ossidazione dopo 8 ore, non è possibile riattivare il prodotto, che deve essere adeguatamente smaltito nei rifiuti domestici.

In nessun caso è consentito riscaldare i prodotti ThermaCare® in forno o forno a microonde: le fasce autoriscaldanti potrebbero prendere fuoco!

COME FUNZIONANO LE FASCE AUTORISCALDANTI THERMACARE®?

Come funziona ThermaCare®? Le fasce autoriscaldanti ThermaCare® sono prodotti pratici e confortevoli che contengono celle di calore. Queste celle di calore contengono un mix di granuli di ferro, carbone attivo, sale e acqua. Una volta aperta la confezione ermetica, si innesca un processo di ossidazione attraverso il contatto con l’ossigeno nell’aria e le celle di calore si autoriscaldano. Grazie a questa funzione, raggiungono una temperatura di circa 40 °C entro 30 minuti, mantenuta poi costante per 8 ore.

Le fasce autoriscaldanti di ThermaCare® contengono granuli di ferro, carbone attivo, sale e acqua.

Calore, non principi attivi

ThermaCare® non contiene sostanze medicinali, ma produce calore terapeutico che penetra in profondità. Questo calore penetra nella pelle, a 2-3 cm di profondità, fino a raggiungere il tessuto muscolare, migliorando la circolazione sanguigna e l’approvvigionamento di sostanze nutritive al muscolo. Il risultato? Il muscolo si rilassa e il dolore si allevia. Viene favorita la rigenerazione del tessuto danneggiato. Al tempo stesso, sono stimolati i recettori del calore del corpo. Ciò significa che vengono trasmessi meno stimoli dolorosi e, di conseguenza, diminuisce la sensazione dolorosa.

Effetto profondo e prolungato

DOMANDE FREQUENTI

Quanto spesso si possono usare le fasce autoriscaldanti ThermaCare®?

ThermaCare® è stato sviluppato come dispositivo per la terapia del calore prolungato, per alleviare il dolore e rilassare i muscoli tesi in maniera efficace. La particolare tecnologia utilizzata fa sì che ciascuna fascia autoriscaldante possa essere utilizzata una sola volta. I prodotti ThermaCare® si attivano con l’ossidazione. Una volta aperta la confezione ermetica, gli ingredienti reagiscono all’ossigeno nell’aria e si autoriscaldano. Conclusa l’ossidazione, non è possibile riattivare il prodotto.

Come si usano le fasce autoriscaldanti ThermaCare®?

Aprire la confezione immediatamente prima dell’uso, prelevare la fascia autoriscaldante e posizionarla direttamente sull’area interessata con il lato più scuro, sul quale le celle di calore sono più visibili, rivolto verso la pelle. A seconda del prodotto, è necessario rimuovere le strisce adesive prima dell’applicazione o chiudere la chiusura in velcro dopo l’applicazione.

Per quanto tempo devono essere indossate le fasce autoriscaldanti ThermaCare®?

Le fasce autoriscaldanti ThermaCare® devono essere indossate per 8 ore su un periodo di 24 ore. Se il prodotto viene indossato per un periodo superiore alle 8 ore, si è esposti a un maggiore rischio di irritazioni o ustioni cutanee.

Per quanto tempo rimangono calde le fasce autoriscaldanti ThermaCare®?

Le fasce autoriscaldanti ThermaCare® generano 8 ore di calore costante che rilassa i muscoli, variabili a seconda del prodotto.

Che temperatura raggiungono le fasce autoriscaldanti ThermaCare®?

Le fasce autoriscaldanti ThermaCare® raggiungono una temperatura di circa 40 °C entro 30 minuti; questa temperatura viene poi mantenuta costante per 8 ore, variabili a seconda del prodotto.

Come funzionano le fasce autoriscaldanti ThermaCare®?

Tutte le fasce autoriscaldanti ThermaCare® si basano su celle di calore che contengono granuli di ferro, carbone attivo, sale e acqua e si autoriscaldano quando esposte all’ossigeno nell’aria tramite un processo di ossidazione.

Che cosa contengono le fasce autoriscaldanti ThermaCare®?

Le fasce autoriscaldanti ThermaCare® contengono un mix di granuli di ferro e, come catalizzatori, carbone attivo, sale e acqua. Esposti all’ossigeno, questi principi attivi innescano un processo di ossidazione che attiva le celle di calore nel rivestimento.

Qual è la composizione di ingredienti nelle fasce autoriscaldanti ThermaCare®?

Le fasce autoriscaldanti ThermaCare® contengono un mix di granuli di ferro, carbone attivo, sale e acqua. Non contengono alcun farmaco né altri ingredienti come la capsaicina (estratta dal pepe di Caienna).

Quale lato delle fasce autoriscaldanti ThermaCare® va applicato sulla pelle?

Le fasce autoriscaldanti ThermaCare® si applicano con la parte più scura, dove le celle di calore sono più visibili, rivolta verso la pelle.

Per quanto tempo rimangono calde le fasce autoriscaldanti ThermaCare®?

Thermacare® è un dispositivo medico CE - 1639. Leggere attentamente le avvertenze o le istruzioni per l’uso.
Autorizzazione alla pubblicità del Ministero della Salute del 22/11/2021.